Scarabeo Egizio: Significato e Simbologia

0
4960
Scarabeo egizio

Lo Scarabeo – un Potente Amuleto Egizio

Lo scarabeo egizio era considerato un potente amuleto. Il suo nome deriva dal verbo kheper che significa nascere o divenire ed è associato alla divinità egizia Khepri, dio dell’alba, un’altra versione di Ra, dio del sole. Veniva rappresentato come un essere umano di sesso maschile con la testa di scarabeo, ma anche come uno scarabeo a figura intera rappresentando il sacro animale coprofago Scarabaeus sacer aegyptiorum (scarabeo stercoraro) che aveva il compito di spingere il sole attraverso il cielo ogni giorno.

simboli egiziani

Gli egizi usavano gli amuleti a forma di scarabeo, dei monili di grandi dimensioni in pietra dura, di colore verde o turchese legati in oro, ponendoli sul petto delle mummie dopo la cerimonia di apertura della bocca, in cui avevano inciso sull’addome il capitolo XXX del Libro dei Morti, detto “formula dello scarabeo del cuore”, in cui si chiede al cuore del defunto di non testimoniare contro di lui una volta al cospetto di Osiride.

Questi scarabei vennero poi imitati dai Fenici e dai Cartaginesi e realizzati con pietre dure come il diaspro e la corniola. Nel secolo V a.C anche dai Greci e dagli Etruschi.

Spesso veniva usato anche in vita e solitamente portato al collo come monile e quando la persona moriva, l’amuleto continuava ad agire contro le forze occulte. Lo scarabeo con i suoi poteri era in grado di aiutare nel passaggio dalla vita terrena a quella eterna, scacciando Apopi, divinità egizia raffigurata come un gigantesco serpente, incarnazione del male e del caos.

Per i soldati egiziani gli scarabei incastonati negli anelli, erano simbolo di protezione, forza e coraggio.

Tatuarsi uno scarabeo egizio è molto popolare proprio per la sua fama di amuleto portafortuna.

tatuaggi egiziani
Alcuni esempi di tatuaggi di scarabeo egizio

In Brasile, viene portato dalle donne, in oro o platino, sui capelli, come portafortuna.
Regalare spille o ciondoli a forma di scarabeo egizio è di buon auspicio. Allontanano gli influssi maligni assicurando eventi felici e migliorando le facoltà intuitive e spirituali.

Sognare uno scarabeo è segno di fortuna o felicità.

simbolismo egizio

Leggi anche:

Articolo precedenteCappello sul Letto: Perché Porta Sfortuna?
Articolo successivoCastello Ladyhawke – Rocca Calascio
Sabrina Parigi è nata a Firenze e lì ha frequentato un corso di trucco di base, trucco teatrale ed effetti speciali. Da sempre appassionata di cinema, si è documentata accuratamente e a lungo su regia, sceneggiatura, soggetto e dialoghi per il cinema. Nel 2008 ha dato vita, insieme ad altri soci, all'associazione culturale di cinema indipendente “Le Tre Pietre”, che ha come scopo la realizzazione di corti/medi/lungometraggi, documentari, videoclip e la divulgazione delle arti in genere. Nel 2007 dirige e interpreta il corto Le Tre Pietre, nel 2008 Crypto, ottenendo la nomination come miglior regia esordiente al Festival di Roma “Corto.it”. Nel 2009 realizza il documentario Piccole e curiose storie fiorentine, selezionato e apprezzato in numerosi festival, al quale è seguita una versione più completa ed accurata, dal titolo Firenze curiosità e leggende. Negli ultimi anni ha continuato a fare ricerche sulle origini di antiche leggende e superstizioni, creando nel 2017 il sito Leggende, Curiosità, Misteri e Paranormale, sostituito nel 2018 dal sito migliorato e completo 3pietre.it