La Monachella – Il Fantasma del Teatro Massimo

0
1018
la-monachella del teatro massimo

Una suora fantasma “la monachella”si aggira nel teatro Massimo di Palermo?

Inaugurato l’11 maggio del 1897, il teatro Massimo è uno dei più grandi d’Europa. Per creare questo grandioso complesso architettonico, sono occorsi più di 20 anni. Nel 1875 l’architetto Giovan Battista Filippo Basile iniziò i lavori, ma furono terminati dal figlio Ernesto Basile che subentrò dopo la sua morte.

Per costruire quest’opera maestosa di oltre 7000 metri quadrati, furono demoliti diversi edifici religiosi: la Chiesa e il Monastero delle Stimmate di S. Francesco, la chiesa e il monastero delle Vergini Teatine dell’Immacolata Concezione, la Chiesa di Santa Marta e la Chiesa di S. Agata.

teatro massimo palermo

Si racconta che durante questi abbattimenti fu involontariamente violata la tomba di una suora, che era la prima Madre Superiora del convento, detta “la monachella” per via del suo aspetto minuto, e che per quest’oltraggio, si aggiri ancora tra le sale del teatro, lanciando maledizioni. Proprio a causa di queste maledizioni, si dice che il teatro chiuse dopo pochi anni dall’inaugurazione. Costruito in oltre 20 anni e per altrettanti anni è rimasto chiuso per lavori di ristrutturazione, prima di essere riaperto . Diverse persone hanno visto un’ombra aggirarsi tra i corridoi e insoliti fasci di luce apparire nei posti più bui.

teatro massimo di palermo

Si narra che nella stanza degli specchi, la suora, apparve per la prima volta a una cantante che avvertì la sua presenza, la donna cercò invano di ostacolarla, ma perse la voce e quella sera non poté cantare.
All’entrata del teatro Massimo c’è un gradino molto particolare detto” il gradino della suora”, una leggenda dice che chiunque non creda che si aggiri il suo spirito, inevitabilmente, c’inciampa.

Una frase sul frontone della facciata sembra dedicata alla suora per donarle la pace: “L’arte rinnova i popoli e ne rivela la vita. Vano delle scene il diletto ove non miri a preparar l’avvenire”.

palermo teatro massimo

fantasmi a palermo

Leggi anche:

Articolo precedenteVilla Isnard e i suoi Misteri
Articolo successivoLa Vedova Winchester: Storia Vera della Winchester House
Sabrina Parigi è nata a Firenze e lì ha frequentato un corso di trucco di base, trucco teatrale ed effetti speciali. Da sempre appassionata di cinema, si è documentata accuratamente e a lungo su regia, sceneggiatura, soggetto e dialoghi per il cinema. Nel 2008 ha dato vita, insieme ad altri soci, all'associazione culturale di cinema indipendente “Le Tre Pietre”, che ha come scopo la realizzazione di corti/medi/lungometraggi, documentari, videoclip e la divulgazione delle arti in genere. Nel 2007 dirige e interpreta il corto Le Tre Pietre, nel 2008 Crypto, ottenendo la nomination come miglior regia esordiente al Festival di Roma “Corto.it”. Nel 2009 realizza il documentario Piccole e curiose storie fiorentine, selezionato e apprezzato in numerosi festival, al quale è seguita una versione più completa ed accurata, dal titolo Firenze curiosità e leggende. Negli ultimi anni ha continuato a fare ricerche sulle origini di antiche leggende e superstizioni, creando nel 2017 il sito Leggende, Curiosità, Misteri e Paranormale, sostituito nel 2018 dal sito migliorato e completo 3pietre.it