La Villa Misteriosa della Contessa di Costa Rei

0
1517
contessa di costa rei

Sul promontorio che domina Costa Rei, in provincia di Cagliari, in un panorama mozzafiato, si erge una delle costruzioni più antiche della zona, nota come “la casa della Contessa di Costa Rei”.

Purtroppo oggi è in stato di completo abbandono, la vegetazione ha preso il sopravvento, molti muri sono crollati, scritte e murales ricoprono quasi completamente l’intero edificio.

villa contessa di costa rei

Anche se in decadenza, possiamo notare il fascino che doveva avere un tempo, con i suoi porticati, la splendida piscina e la veranda che si affaccia sul mare.

casa contessa costa rei

Non si hanno notizie certe su chi fosse la contessa, si parla di una donna del nord molto bella e molto ricca che si trasferì in Sardegna con il suo unico figlio, dopo aver perso il marito.

villa della contessa di costa rei

casa della contessa sardegna

Una leggenda narra che nella piscina della villa perse la vita il suo bambino, da quel momento della contessa si persero le tracce, si dice che in breve tempo abbandonò tutto, ma nei fatti, di lei non si seppe più niente, svanita nel nulla. Attualmente si vocifera che il suo fantasma abiti la villa e che spesso si possa sentire riecheggiare i suoi singhiozzi attraverso le stanze. Negli anni numerose persone giurano di averla vista e sentita.

La villa della contessa di Costa Rei è spesso una meta ambita di molti ghost hunters .

casa della contessa di costa rei

Leggi anche:

Articolo precedenteManicomio di Hellingly in Inghilterra – Uno dei Luoghi più Spaventosi al Mondo
Articolo successivoSan Zhi Resort – Il Villaggio dei Dischi Volanti
Sabrina Parigi è nata a Firenze e lì ha frequentato un corso di trucco di base, trucco teatrale ed effetti speciali. Da sempre appassionata di cinema, si è documentata accuratamente e a lungo su regia, sceneggiatura, soggetto e dialoghi per il cinema. Nel 2008 ha dato vita, insieme ad altri soci, all'associazione culturale di cinema indipendente “Le Tre Pietre”, che ha come scopo la realizzazione di corti/medi/lungometraggi, documentari, videoclip e la divulgazione delle arti in genere. Nel 2007 dirige e interpreta il corto Le Tre Pietre, nel 2008 Crypto, ottenendo la nomination come miglior regia esordiente al Festival di Roma “Corto.it”. Nel 2009 realizza il documentario Piccole e curiose storie fiorentine, selezionato e apprezzato in numerosi festival, al quale è seguita una versione più completa ed accurata, dal titolo Firenze curiosità e leggende. Negli ultimi anni ha continuato a fare ricerche sulle origini di antiche leggende e superstizioni, creando nel 2017 il sito Leggende, Curiosità, Misteri e Paranormale, sostituito nel 2018 dal sito migliorato e completo 3pietre.it