Castle Stalker – uno dei luoghi più fotografati della Scozia

0
800
castle stalker

Il castello di Stalker che scenograficamente appare al centro di un’isoletta, è uno dei luoghi più fotografati della Scozia.

stalker castle

Si tratta di una casa torre a 4 piani, il suo nome “Stalker” deriva dal gaelico Stalcaire, che significa “cacciatore” o “falconiere”. Costruita nel 1320 circa, dal clan MacDougall, in origine era una fortificazione, fu progettata per difendere la costa dagli invasori.

La piccola isola si trova nel Loch Laich, vicino all’isola di Shuna nelle Highlands ed è accessibile solo durante la bassa marea.

Il castello fu abbandonato nel 1840 quando crollò il tetto e fu parzialmente restaurato verso la fine degli anni sessanta, la proprietà è privata ma poche volte l’anno prenotando con largo anticipo è possibile visitarlo.

La vista è mozzafiato e lo sfondo è da cartolina, attorniato dalle Highlands scozzesi, al tramonto l’atmosfera è magica. Nel castello di Stalker i Monty Python hanno girato alcune scene del film “Monty Python e il Santo Graal”.

stalker castle

castello di stalker

Leggi anche:

Articolo precedenteCastello di Neuschwanstein – un castello da fiaba
Articolo successivoWaitomo Caves – Glow Worm: Le grotte dal cielo stellato
Sabrina Parigi è nata a Firenze e lì ha frequentato un corso di trucco di base, trucco teatrale ed effetti speciali. Da sempre appassionata di cinema, si è documentata accuratamente e a lungo su regia, sceneggiatura, soggetto e dialoghi per il cinema. Nel 2008 ha dato vita, insieme ad altri soci, all'associazione culturale di cinema indipendente “Le Tre Pietre”, che ha come scopo la realizzazione di corti/medi/lungometraggi, documentari, videoclip e la divulgazione delle arti in genere. Nel 2007 dirige e interpreta il corto Le Tre Pietre, nel 2008 Crypto, ottenendo la nomination come miglior regia esordiente al Festival di Roma “Corto.it”. Nel 2009 realizza il documentario Piccole e curiose storie fiorentine, selezionato e apprezzato in numerosi festival, al quale è seguita una versione più completa ed accurata, dal titolo Firenze curiosità e leggende. Negli ultimi anni ha continuato a fare ricerche sulle origini di antiche leggende e superstizioni, creando nel 2017 il sito Leggende, Curiosità, Misteri e Paranormale, sostituito nel 2018 dal sito migliorato e completo 3pietre.it